Fersa Bearings acquisisce il 100% di PFI Bearings

Fersa Group ha annunciato ufficialmente l’acquisto del 100% della società nordamericana PFI Group, Inc., società madre di Perfect Fit Industries (PFI Bearings). Con l’acquisizione, la multinazionale spagnola specializzata in cuscinetti Fersa mira a rafforzare la propria strategia di distribuzione globale nel mercato dell’aftermarket per autoveicoli leggeri ea diversificare la propria gamma di prodotti. La cerimonia di acquisizione si è svolta il 14 febbraio 2022 alla presenza di Carlos Oehling, CEO di Fersa Group, e del fondatore di PFI, John Philip Cali.

“Con questa acquisizione, Fersa completa un’operazione che approfondisce la sua strategia di diversificazione e aumento della sua presenza internazionale con le proprie filiali”, afferma Pedro Pablo Andreu, Chief Operating Officer di Fersa Group. L’acquisizione consolida la crescita del gruppo imprenditoriale spagnolo, aggiungendo un nuovo marchio alla sua gamma di soluzioni di cuscinetti, che finora era composta da altri tre marchi commerciali: Fersa Bearings per il settore automobilistico, NKE Austria per i settori industriale ed eolico e A&S per il settore agricolo. Il gruppo non esclude l’aggiunta di nuovi marchi e società al proprio portafoglio nel prossimo futuro, afferma Andreu.

LEGGI  Manutenzione dei cuscinetti: proteggere un cuscinetto a rulli conici col grasso

“Fersa ha fatto un altro passo avanti nella sua strategia di crescita, diversificazione e presenza globale”, afferma Andreu. “L’acquisizione rafforza in particolare la presenza del gruppo nel settore dell’aftermarket, ampliando la nostra infrastruttura commerciale in America Latina, Australia ed Europa nell’ambito di un impegno per l’internazionalizzazione che Fersa Bearings ha avviato dieci anni fa”. Da allora, l’azienda si è evoluta fino a diventare uno specialista nei cuscinetti ad alte prestazioni, non solo per il mercato post-vendita, ma anche per OEM e Tier 1. “Sebbene PFI continuerà ad operare in modo indipendente, l’acquisizione genera sinergie e rafforza strategicamente il Gruppo Fersa, che dimostra la sua chiara intenzione di continuare sulla strada della crescita per raggiungere un fatturato di 138 milioni di euro nel 2022”,dice Andreu. Il Gruppo Fersa ha chiuso il 2021 con un fatturato di 105 milioni di euro e una crescita del 19% rispetto al 2020.

LEGGI  I primi 3 finalisti di "World Car of the Year" sono tutti veicoli elettrici

PFI Bearings ha sede in Florida, USA, ed è stata fondata più di 25 anni fa. L’attenzione dell’azienda è sui cuscinetti aftermarket per autoveicoli per veicoli commerciali leggeri. In questo settore, PFI ha una forte reputazione e riconoscimento. I prodotti sono progettati negli Stati Uniti. Con una forza lavoro di 70 dipendenti, PFI ha fatturato nel 2021 16,8 milioni di dollari USA. I prodotti sono distribuiti in più di 70 paesi, con centri di distribuzione propri in Argentina, Australia, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Paesi Bassi, Messico , Cina e Turchia.

Fersa Group è una società multinazionale con sede a Saragozza, in Spagna, specializzata nella progettazione, produzione e distribuzione di cuscinetti ad alte prestazioni per i settori OEM, Tier 1 e aftermarket delle applicazioni automobilistiche, industriali ed energetiche. Con una forza lavoro globale di 600 dipendenti, Fersa Group supporta e assiste i clienti in più di 100 paesi con quattro centri di produzione, 16 centri di distribuzione e tre centri di ricerca e sviluppo nei cinque continenti.

LEGGI  A che servono le molle all'interno dei paraoli
X